Venerdì, 17 Settembre, 2021

L'Associazione

Una libera associazione di intermediari dove far circolare liberamente idee e progetti

L’Unione europea assicuratori (UEA) è un istituto internazionale che dal 1973 svolge attività di studio e ricerca a carattere scientifico per sviluppare la cultura assicurativa e la crescita professionale dei propri soci.

Una crescita basata prioritariamente sull’intensificarsi del dialogo tra settori diversi ma sinergici al comparto assicurativo-finanziario: istituzioni pubbliche, consessi universitari, associazioni di categoria, rappresentanze politiche.

Il tutto portato avanti negli anni con la stessa passione e la medesima lungimiranza che nel 1973 avevano animato un piccolo gruppo di agenti, quanto mai desiderosi di dare vita a una libera associazione dove far circolare liberamente idee e progetti.

Nei suoi anni di costante attività, UEA è stata in grado di promuovere momenti culturali di alto livello, ben documentati in numerose pubblicazioni e atti congressuali. Come testimonianza di una peculiarità che la rende dissimile da tutte le altre associazioni presenti sul mercato nazionale.

Organizzare convegni, partecipare a tavole rotonde, pianificare viaggi studio all’estero, contribuire alla formazione degli addetti ai lavori, anticipando molto spesso nei temi trattati i bisogni dei consumatori, le esigenze del mercato e della distribuzione, è scritto nel dna di UEA. Al punto da farle guadagnare lusinghieri riconoscimenti da parte di importanti organismi italiani e internazionali.
 
I rigorosi fondamenti etici e deontologici di UEA impegnano quotidianamente i soci sia nello svolgimento della propria mansione, sia nei rapporti con interlocutori appartenenti a mondi esterni. Particolare attenzione è riservata alla tutela dei diritti dell’assicurato, come irrinunciabile funzione dell’agente/intermediario, e per una corretta interpretazione della sua stessa professione.
 
Sana eunte et redeunte nave. Che la nave vada e ritorni sana, questo è lo slogan scelto da UEA per visualizzare l’attività di intermediazione. E il delfino inserito nel logo rappresenta la guida sicura nel mare delle offerte di prodotti e servizi, assicurativi e finanziari, tesi a salvaguardare la sicurezza dei cittadini/consumatori.
 
Il “mare” assicurativo-finanziario è diventato oggi un “oceano” da solcare tra le insidie di nuove leggi e normative, nazionali ed europee. Una ragione più che valida perché UEA debba proseguire nelle sue finalità costitutive. Facendosi garante, contestualmente, di un’elite di professionisti competenti e consapevoli in un mercato sempre più affollato di nuovi competitor.

Questo Sito utilizza cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Se desideri avere maggiori informazioni, puoi consultare la "cookie policy".
Facendo clic su "Accetto", se accetti il nostro utilizzo di cookie. Accetto